Powered by ZigaForm version 3.9.4.2
Antonella Festa

Antonella Festa

Ho conseguito la laurea in lingue ad indirizzo linguistico-glottodidattico all’Università Statale di Milano.

Dopo vent’anni di esperienza in aziende multinazionali come interprete, traduttrice e assistente di alta direzione, e di insegnante nella scuola secondaria, quando son diventata mamma ho vagato tanto alla ricerca di un metodo efficace per trasmettere a mio figlio la mia stessa passione.  Quando ho conosciuto il programma educativo-linguistico Hocus&Lotus  è stato amore a prima vista tanto da voler diventare, oltre ad una Magic Mummy, una Magic Teacher!

 

INSEGNO:

English German
Come contattare l'insegnante magica

Email:antonella.g.festa@gmail.com

Telefono:329 206 51 82

Indirizzo:Via Giuseppe Verdi, 25030, Erbusco, Brescia

I MIEI CORSI:

Le mie Scuole:

Giorno Orario Fascia d’età Livello Lingua Sede Indirizzo Città Visualizza
Sabato 09:15 - 10:15  DinoPlaygroups (bambini e adulti) DinoPlaygroups (bambini e adulti)  Livello 1 Lingua Biblioteca Comunale di Erbusco Via Castello 21, 25030, Erbusco, BS Erbusco Visualizza
Sabato 10:15 - 11:15  DinoPlaygroups (bambini e adulti) DinoPlaygroups (bambini e adulti)  Livello 2 Lingua Biblioteca Comunale di Erbusco Via Castello 21, 25030, Erbusco, BS Erbusco Visualizza
Sabato 11:15 - 12:15  DinoPlaygroups (bambini e adulti) DinoPlaygroups (bambini e adulti)  Livello 1 Lingua Biblioteca Comunale di Erbusco Via Castello 21, 25030, Erbusco, BS Erbusco Visualizza

FEEDBACK MAGIC MUMS AND DADS:

Commento di: Stefania M. genitore di Lorenzo A..

Questa prima esperienza con Hocus & Lotus, nonostante l’interruzione improvvisa, è stata positiva. Sicuramente la modalità tramite Skype con la quale abbiamo terminato il percorso ha dei limiti rispetto a quella in presenza : il bambino ha avuto difficoltà a concentrarsi essendo nel l’ambiente casalingo, però la ns Magic Teacher Antonella, come in biblioteca, è stata bravissima a riprendere la sua attenzione . L’inglese è entrato nella nostra quotidianità soprattutto con la visione dei cartoni animanti e con le canzoni e la lettura serale dei libri. Anche il cd è stato uno strumento molto utilizzato in auto, così che Lorenzo durante i viaggi mi chiede sempre di sentire le canzoni e insieme intoniamo alcuni versi

Commento di: Cinzia G. genitore di Tessa A..

Sono venuta a conoscenza di questo progetto grazie a mia sorella e insieme abbiamo iniziato questa avventura con i nostri bambini. E’ stata un esperienza nuova, utile sotto tanti aspetti e molto divertente! La mia piccola Tessa ha iniziato l’avventura a 12 mesi compiuti da poco, dopo qualche tempo ha iniziato a rifare alcuni gesti molto semplici ma data la sua età ne sono rimasta sorpresa! Per esempio alzava le braccia quando guardando i cartoni a casa sentiva “Hurray!”, oppure quando accendevamo il camino lo scorso inverno si avvicinava con le manine come per ripetere il gesto “It’s warm” e quando Hocus&Lotus accendevano il fuoco nella story number 5 subito anche lei andava al camino :). Tessa ancora non parla, inizia ora a dire qualche parola ma molto presto ha iniziato a dire “up” lanciando la palla o indicando in alto con il ditino!! Io cerco di proporle parole e frasi in inglese durante il giorno, cerco di farle guardare sempre i cartoni e ascoltare le canzoncine oppure cantarle anche durante la giornata mentre siamo fuori in giardino o mentre stiamo giocando… Ho notato che la lingua inglese cattura la sua attenzione, quando inizia un programma o un cartone animato in inglese in TV subito rimane ad ascoltare! Tutto questo grazie alla nostra super insegnate Antonella Festa, una fantastica MT, veramente molto brava, dolce e paziente con tutti i piccoli dino alunni

Commento di: Federica B. genitore di B. (5 anni).

Siamo giunti al termine di un’avventura che mai avrei creduto di terminare così. Conoscevi le mie perplessità nel momento in cui avevi proposto di poter fare lezione in Skype, conoscendo Bianca avevo dubitato potesse restare attenta anche solo per poco…non oso immaginare come sarà a settembre ma… questa è un’altra storia… Ed invece, anche se non per tutte le lezioni, mi sono piacevolmente stupita, perché sei riuscita a catturare la sua attenzione. Non posso paragonare le lezioni a distanza uguali a quelle in Biblioteca (Bianca mi ha chiesto quando saremmo tornati), la location e il fatto di stare insieme è tutta un’altra storia, anche questo fa esperienza, ma secondo me è stata una buonissima alternativa. Le storie le conosce bene e quando mettiamo il cartone animato lo ripete, mi chiede di poterlo vedere e a volte sono io che mi dimentico perché la sera sono cotta. Cerco di ripeterle delle espressioni durante la giornata che lei conosce, quindi anche per me è stata una riscoperta di vocaboli nuovi. Che dire, mi auguro di vederci dal vivo a settembre. Federica, mamma di Bianca (5 anni)

Commento di: Rossella G. genitore di F. (5 anni).

Ho iscritto i miei bimbi al playgroup livello 1 con la MT Antonella. Federico ha iniziato a 5 anni e Virginia a 18 mesi. Antonella è una super MT! Sa coinvolgere i bambini di tutte le età come nel ns gruppo, li rende partecipi durante la lezione interagendo continuamente con loro. L’esperienza è stata assolutamente positiva!! I gesti e le frasi di Hocus&Lotus sono entrati nella ns quotidianità; quando giocano a palla Virginia dice: up!! E lancia in altro la palla. Oppure quando vuole salire al piano di sopra mi dice: mamma up! E indica con la manina. Federico utilizza l’inglese quotidianamente nel gioco sia da solo che con la sorellina; spesso riproduce proprio letteralmente le frasi di Hocus&Lotus anche a tavola e nelle varie situazioni quotidiane. Mamma wake up!!oppure it’s time to sleep; I’m tired; wait; fire fire( quando accendiamo ilfuoco). Io mi impegno a leggere loro le stories la sera e anche durante il giorno quando me lo chiedono, ascoltiamo le canzoncine e le storie con il cd in macchina, guardiamo i cartoons che a loro piacciono tanto ripassando le varie storie. Federico which one do you want to see? Story number 1,5,,6 ecc e sceglie la storia che vuole rivedere; lo stesso accade per scegliere il libro da leggere. Insomma Antonella ci ha fatto conoscere Hocus&Lotus e noi entusiasti continuiamo a casa ad utilizzare l’inglese e ad esercitarci giocando e divertendoci perché così è il metodo Hocus&Lotus!! Aggiungo anche che Antonella è una MT attiva anche fuori dalle lezioni, è disponibile per consigli e le piace ricevere notizie su come i bambini a casa utilizzano l’inglese. Grazie MT Antonella!! Rossella, mamma di Federico 5 anni e Virginia 2 anni.