Powered by ZigaForm version 3.9.4.2

Il Metodo

Hocus&Lotus:

più che un metodo, un programma educativo linguistico.

Il Hocus&Lotus è un modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini dagli 1 agli 11 anni e si basa su tre concetti fondamentali:

  • Apprendere la nuova lingua in modo similare ai processi di acquisizione del linguaggio.
  • II bambino inizia a conoscere il mondo ed impara a parlare all’interno di esperienze di carattere ripetitivo condivise con l’adulto; allo stesso modo le nostre lezioni, le “Magic Lesson”, sono svolte all’interno di una routine ripetuta e condivisa, sviluppando così la comunicazione verbale nella nuova lingua.
  • Realizzare tecniche di insegnamento di carattere operativo e interattivo, coerenti con i processi di acquisizione del linguaggio.
  • Premessa per l’insegnamento/apprendimento della lingua è creare una condizione ambientale favorevole, denotata da un rapporto affettivo e di complicità che motivi il desiderio comunicativo. Il bambino inizia a parlare perché vuole essere capito e comunicare con la persona con la quale è stata instaurata un’interazione affettiva; questo avviene per la prima lingua e analogamente deve avvenire per la nuova lingua.
  • Porre la buona comunicazione al centro dell’insegnamento
    apprendimento della nuova lingua.
  • La realizzazione teatrale di storie, con il supporto della gestualità e della mimica, permette che il significato delle parole e delle frasi venga appreso attraverso un lavoro attivo, ove l’azione scenica dà senso al suono delle parole e la nuova lingua diventa concretamente lingua veicolare.

FEEDBACK

Magic Teacher: Antonella Festa

Questa prima esperienza con Hocus & Lotus, nonostante l’interruzione improvvisa, è stata positiva. Sicuramente la modalità tramite Skype con la quale abbiamo terminato il percorso ha dei limiti rispetto a quella in presenza : il bambino ha avuto difficoltà a concentrarsi essendo nel l’ambiente casalingo, però la ns Magic Teacher Antonella, come in biblioteca, è stata bravissima a riprendere la sua attenzione . L’inglese è entrato nella nostra quotidianità soprattutto con la visione dei cartoni animanti e con le canzoni e la lettura serale dei libri. Anche il cd è stato uno strumento molto utilizzato in auto, così che Lorenzo durante i viaggi mi chiede sempre di sentire le canzoni e insieme intoniamo alcuni versi

Magic Teacher: Federica Falzetti

Cara Federica, sei l'insegnante più paziente, dolce e amorevole che Mateo abbia mai avuto. Hai raggiunto l'immersione in inglese attraverso un mondo magico, a cui hai aperto la porta... grazie per la tua professionalità, la flessibilità con cui hai trattato le famiglie in questi mesi quando non è stato un insegnamento "Normale", e speriamo di tornare presto nel fantastico mondo di Hocus e Lotus, sempre in vostra compagnia.

Magic Teacher: Federica Falzetti

Federica, innanzitutto vogliamo ringraziarti per quello che hai fatto. Per la tua professionalità ma soprattutto per la gioia e l'allegria che hai messo in questo percorso. Micol è entusiasta ed ha vissuto ogni lezione imparando divertendosi. Anche nel momento della quarantena hai saputo mantenere viva l'attenzione e la voglia delle bimbe attraverso il video. Un saluto e ancora un grazie.

Magic Teacher: Federica Falzetti

Carissima Federica, posso e voglio solo raccontare la gentilezza la disponibilità le competenze con cui hai seguito i nostri bimbi, nonostante le difficoltà oggettive di una distanza! Grazie ancora del percorso fatto con Emma.

NEWS

L’importanza dei gesti nello sviluppo comunicativo

I gesti? Ma è cosa da primitivi, di gente che non sa parlare! E poi, non peggiorano la capacità dei bambini di imparare a parlare?   Nel senso comune di una volta e forse ancora oggi, il gesto non ha una valenza “nobile”, riservata, invece, alla parola. Parlare usando gesti, per esempio, è visto come […]

Il multilinguismo in eta’ precoce: intervista alla Magic Teacher Paula Falaschi

Hocus&Lotus a Mammamia, un programma dedicato al mondo dell’infanzia che va in onda su TVL, in una intervista ricca di contenuti sul multilinguismo in età precoce.   La Magic Teacher Paula Falaschi parla del metodo di apprendimento delle lingue Hocus&Lotus e la conduttrice Valentina Pedroni le pone alcune domande focali sull’argomento.   A che età e […]

Se parlo due lingue, ne imparo più facilmente una terza?

Imparare una seconda lingua è oramai di grande importanza, sia per le opportunità che può dare in futuro sia per quelle che si verificano nell’immediato. I bambini che possono imparare l’inglese o un’altra lingua acquisiscono una maggiore consapevolezza metalinguistica, una maggiore attenzione e una spiccata capacità di capire le intenzioni. È quindi una gran bella […]

Il modello d’insegnamento delle lingue a scuola non funziona, perche’?

Il dilemma sullo studio delle lingue da bambini è sempre lo stesso. Se si inizia a studiare l’inglese alla  materna, perchè i bambini hanno grandi difficoltà a rendere propria questa lingua? Il problema principale nasce dalla modalità di insegnamento, ancora legata al “vecchio” metodo di studio. In questo articolo di Roberta Rossi e Sara Micheli, […]

VIDEOS

DEMOLESSONS

Hocus&Lotus Open Week – Sidhe Milano

!!! Per garantire la vostra e nostra salute e mantenere il distanziamento previsto in questo periodo di emergenza, la partecipazione alle demo-lessons è possibile SOLO SU PRENOTAZIONE e AD UN SOLO ADULTO per ogni bambino.